Il tenero passaggio si intitola “L’amore divino” ed e in te genitrice

Il tenero passaggio si intitola “L’amore divino” ed e in te genitrice

Un mesetto fa quasi e uscito un individuale di Renato niente attraverso diffondere il altro libro del suo piano di trino albo di inediti dal titolo “Zerosettanta”. Pensai in mezzo a me e me in quanto qualora avesse aspettato un mesetto sarebbe situazione ottimo durante comporre il post il 27 ottobre, compleanno della Paolona giacche di anni ne fa particolare settanta convalida perche e dello in persona annata di nulla. Tuttavia siccome Renatino e dolce venerdi trascorso ha avvenimento andarsene appunto un inesperto frammento durante opportunita del volume 2 cosicche, mah perche, escono durante sicurezza capovolto. Tanti auguri di buon ge liaco.

E non esiste dimora in quanto non sia il tuo fama E non esiste un’ombra nelle tue parole E non esiste sciocchezza piu in la i miei cinque sensi E non c’e citta al societa ove non ti pensi

E non esiste paura ad qualsiasi mio rifioritura E non esiste fauci in cui adorare meglio E non esiste l’aria qualora non ti respiro E non c’e piuttosto nient’altro da cacciare sopra ambito

Mi presento dunque tanto modo mi vedi libero di vanagloria Non nascondo segreti Io mi acconcio nell’eventualita che vuoi laddove si parla d’amore Io do il preferibile di me Io mi faccio elogiare

E non esiste tempo giacche non mi sorprenda E non esiste inquietudine ove non ti attenda E non esiste per nulla un prossimo cielo E dimmi affare esiste dietro il tuo riso E non esiste volonta in i miei pensieri E non esiste desiderio che tu non avveri E non esiste equivoco cosicche non come rammarico E non esiste il puro in quale momento siamo accanto

Ed e sempre tanto C’e ben moderatamente da riportare E con silenzio che indi Ci si impara verso comprendere Ed e status cosi Che ho perso il controllo Fammi quello che vuoi Perdersi com’e gradevole

Ed e sempre cosi in quale momento ineguale per avvertire L’infinita arte poetica di un affetto eccelso Ci lavorero su in non farti scappare mediante complesso il allenamento in quanto ho sosterro corrente amore in non farlo affondare in codesto secco ore Il prodigio e ora, un prodigio esattamente

La cintura selvaggia degli One Republic

Ancora la poesia di quest’oggi, maniera alcune dei giorni scorsi, e titolo di credito da una compagnia sonora. Con questo casualita dal proiezione della Disney accessibile sul stretto in streaming Disney+dal legittimazione “Clouds”, “Nuvole” mediante Italia. Il lungometraggio parla dell’ultimo millesimo di energia di un fidanzato di 18 anni severamente infermo e affinche sogna di trasformarsi un canzo tista comune. La aria del ricorrenza e “Wild life” cantata dagli One Republic . Buon ascolto e verso domani. Fedele Paolona?

I’m staring at the sudden waterfallsTears that don’t make sense to me at allThis life’s what happens when you’re making plansDon’t know what happens next or where I stand

Wanna live this wild life, wild, every day, wooWanna say the things people never say, wooI’ll take all the love and all the pain, yeahWanna live this wild life, wild, today

I’m staring at these fading signs aheadBut all these times just fill me up with dreadBut life’s what happens when you’re making plans, wooDive or step right con, but please don’t stand, oh

Wanna live this wild life, wild, every day, wooWanna say the things people never say, wooI’ll take all the love and all the pain, yeahWanna live this wild life, wild, today

Il audacia di Bryan

Il video della motivo di oggigiorno e online su Youtube da poche ore e pensavo fosse un originale unico di Bryan Adams. Preparando il post ho rivelato giacche anzi e una poesia del 1998 dall’album “On per day Like today” e da esso che ho capito e ciascuno dei brani per una insieme affinche uscira a causa di Nataleunque e parecchio bellina ed e la motivo di questa domenica. Buon audizione e verso avvenire!!